Siete mai stati in Grecia?

Io si, due volte, e ci continuerei ad andare ogni estate, perché è un posto incantevole, economico e meraviglioso. Oltre alle meravigliose spiagge, al mare, ai locali, musei e la cultura adoro particolarmente anche la cucina greca.

Per quelli di voi che hanno risposto SI alla mia domanda, possono capirmi bene quando parlo dei profumi della Grecia. Si tratta di una cucina molto speziata, e in ogni momento della giornata e in qualsiasi posto si può sentire nell’aria i gusti tipici di quelle pietanze meravigliose.

Uno dei piatti che più mi hanno affascinato di questo posto (oltre alla pita che è decisamente gustosissima) è la moussaka.

moussaka-greca-L-OxTuNh

Per chi andrà in Grecia quest’estate, noterà sui menù tutti questi nomi strani dei piatti tipici del posto, ma non temete hanno anche accanto un’immagine del piatto così che possiamo capire cosa andiamo a mangiare.

V’invito a provare la buonissima moussaka, molto simile alla nostra parmigiana di melanzane ma più elaborata e decisamente più deliziosa.

Siccome mi è piaciuta tantissimo, non sono disposta ad aspettare l’arrivo dell’estate per poterla riassaporare.

Dopo vari esperimenti (molti riusciti anche male), sono finalmente riuscita a trovare il giusto sapore, quello tipico della Grecia, quello che quando chiudo gli occhi mentre la mangio mi riporta di nuovo in quel luogo incantato.

Siete pronti?! Allora prepariamola insieme

– 500 gr di patate

– 120 gr di cipolle

– 2 spicchi di aglio

– 600 gr di melanzane

– 300 gr di macinato di manzo

– origano e timo a piacere

– 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

– pepe

– 400 gr di pomodori pelati in lattina

– 80 gr di formaggio grattugiato

 

Eh sono tante cose, vi avevo detto che era molto speziata come cucina.

In primis, laviamo le patate e le lasciamo cuocere assieme alla buccia, mentre sbucciamo le cipolle e le tagliamo a dadini, idem per l’aglio.

Laviamo le melanzane e le tagliamo a fette sottili, come per la parmigiana.

In una padella, scaldiamo un po’ di olio d’oliva, e aggiungiamo le cipolle, l’aglio e il macinato di manzo. Insaporiamo con sale e pepe e cuociamo tutto a fuoco alto.

Aggiungiamo poi, le melanzane, l’origano, il timo e i pelati e proseguiamo la cottura per 10 minuti a fuoco lento.

Una volta pronte le nostre patate, le spelliamo e le tagliamo a fette sottili. Ungiamo uno stampo da forno con olio di oliva e versiamo metà della miscela di carne e melanzane sulla base dello stampo, aggiungiamo sullo strato le patate e infine versiamo la restate miscela di carne e melanzane.

Spolveriamo il tutto con il formaggio e lasciamo cuocere a 180° per 30 minuti.

 

 

Dopodiché è tutto pronto per essere gustato, meglio caldo!

Come sempre, buon appetito e fateci sapere.