I profili ufficiali di Kit Kat e Oreo  su Twitter hanno aggiunto un nuovo significato al concetto di dialogo con i consumatori sui social network. Entrambi i profili hanno deciso di lottare letteralmente per la preferenza di un visitatore (avete letto bene uno). Tutto è iniziato quando l’utente  @ Laura_ellenxx  alla fine della scorsa settimana sul suo profilo twitter ha scritto: ” Posso dire che mi piace molto quando si segue allo stesso tempo @ KitKat e Oreo @  hahahaha”

Potrebbe essere solo una semplice citazione di utente rivolta  all’opportunità di generare attenzione, e invece, la prima mossa è stata il profilo di Kit Kat, che  ha pubblicato “La lotta per l’affetto di @ Laura_ellenxx è cominciata. @ Oreo, è il tuo turno. ” Sotto, l’immagine di un gioco da tavolo vecchio con una X in mezzo da due KitKat incrociati.

wpautolike

Oreo, noto per la sua forte presenza nei social media, non perde l’occasione e  ha pubblicato una foto della stessa scheda vuota, con un KitKat mangiato, accanto la didascalia: ” scusa, @Kit Kat, non ho potuto resistere”

wpautolike

Nel mese di febbraio, Oreo ha adottato una strategia di marketing simile, in tempo reale durante il Super Bowl,  Tra il blackout che immobilizzò il gioco per 40 minuti, il profilo Twitter del marchio aveva  una foto del black-out per promuovere i biscotti.

Oreo, che non era uno ne sponsor ne un inserzionista della manifestazione, è diventato il più parlato è il più retwittato degli Stati Uniti, tutto questo a costo ZERO.