Il viaggio intrapreso la settimana scorsa con la Barilla, ci induce ad esplorare il favoloso mondo della Mulino Bianco.

Ed è proprio dall’esperienza pastificia di Barilla che, nel 1975, nasce la nuova linea di prodotti da forno il cui marchio, fin dalle sue origini, mette in risalto il senso di genuinità e rusticità.

Da oltre 30 anni, la Mulino Bianco contribuisce quotidianamente ad una alimentazione nutrizionalmente equilibrata e quindi al benessere di tutta la famiglia, rievocando la natura, i sapori della campagna e le cose buone di una volta. La varietà dei suoi prodotti, apprezzati per gusto e qualità superiori, soddisfano le esigenza stando al passo con i tempi, ma con l’attenzione e la cura di eri, accompagnando e rendendo più magici attimi di intimità e affetto familiare.

Da sempre la Mulino Bianco cerca un punto di incontro tra modernità e tradizione contadina italiana, attraverso la forma e la consinstenza dei suoi prodotti, il marchio, il packaging e la comunicazione pubblicitaria. Ma procediamo con ordine.

Biscotti, merendine, pane, fette biscottare, torte e frullati. Questi e molti altri ancora sono i componenti della grande famiglia della Mulino Bianco. Una vasta gamma di prodotti che accontentano i gusti dei grandi e dei piccini. Gli adulti (nonostante il prezzo leggermente superiore rispetto alla concorrenza) li acquistano perchè genuini e sicuri, in quanto preparati con ingredienti naturali e di alta qualità. I bambini condividono la scelta dei loro genitori, perchè attratti dalla golosità e dai simpatici gadgets in omaggio in ogni confezione.

L’immagine dei prodotti del Mulino rappresenta volutamente un continuo richiamo alla natura incontaminata: il colore giallo solare che contraddistingue le sue confezioni; il mondo ideale e armomioso raffigurato dal marchio. Insomma, nonostante il rinnovamento del look, la Mulino Bianco è ruscita a mantenere costanti i suoi caratteri distintivi, trasmettendo sempre di più affidabilità e trasparenza.


Per quanto riguarda la comunicazione pubblicitaria, attraverso i suoi spot (quasi sempre a sfondo bucolico), la Mulino Bianco è riuscita, con originalità ed efficacia, a reinterpretare ed attualizzare i valori che da sempre i suoi prodotti rappresentano: senso della natura, ricerca di un mondo sano, rassicurante e ricco di buoni sentimenti. Ricordate la serie  “La Famiglia del Mulino“? Uno spot in 5 episodi che ha appassionato il pubblico, diventando uno dei più popolari. Ogni singolo episodio presenta i 5 membri della famiglia (madre, padre, figli e nonno), tutti scontenti della vita rumorosa e stressante della città, che esprimono il desiderio comune di vivere in campagna.  Recuperare le vecchie tradizioni contadine, per mangiare sano e vivere meglio.